Strisce pedonali

Attraversando la strada a Gion, Kyoto

barbara oggero fotografia travel street photography gion kyoto geisha maiko tradition clothes dress make up girl capture urban

Quel giorno di gennaio a Kyoto ho visto le fate. Non ho altro modo per definire le apprendiste geisha, le maiko, avvolte in strati di abiti fruscianti che ne limita la falcata della camminata, calzanti le classiche infradito su calze candide, col volto truccato di bianco e rosso tranne quella porzione di collo scoperto che, sì, le rende estremamente seducenti. Quel giorno fu un’ubriacatura tra giovani donne così approntate, impegnate a entrare e uscire da negozi e case da te, e una miriade di giapponesi armati di macchina fotografica per riprendere ciò che doveva essere un momento speciale nel calendario nipponico. Maiko ovunque nel quartiere Gion, e noi che ci spostavamo alla loro ricerca, mai stanchi e pronti a immortalare queste creature eteree finanche nell’atto così umano di attraversare la strada sulle strisce pedonali.

Goditi Kyoto attraverso le mie street photography: clicca qui e buon proseguimento!

Dimmi la tua!