Barbera e grissini

Torino-Piazza-dell'Obelisco

Il lascito dei Risorgimentali ai posteri, sotterrato nella base dell’Obelisco.

L’obelisco di Piazza Savoia, eretto nel 1853 in onore di Giuseppe Siccardi, è visto dalla maggioranza dei torinesi come un originale allestimento urbano da circumnavigare con un qualsiasi mezzo di trasporto. Pochi sanno che nelle sue fondamenta venne collocata una cassetta contenente oggetti dell’epoca: una copia della Legge sull’abolizione del Foro Ecclesiastico (promulgata dall’allora ministro Siccardi nel 1850), alcune copie della ‘Gazzetta del Popolo’, monete, sementi vari e chicchi di riso, una bottiglia di Barbera e un pacchetto di grissini.

Tutti simboli del progresso raggiunto dal Piemonte nel XIX secolo, un lascito per le future generazioni (che probabilmente ritenevano meno avanzate) o magari per eventuali nuove forme di vita post-umane, che si spera saranno abbastanza civilizzate per apprezzare un buon vino d’annata.

About these ads

Tag:, , , ,

Categorie: Turin

Seguimi

Ciao, sono Barbara e questo è un messaggio automatico per la conferma del servizio di sottoscrizione al blog. Per favore, procedi come da indicazioni qui sotto.

Non c'è ancora nessun commento.

Dì la tua

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: