Un mondo sotterraneo

Todi-cisterna-sotterranea

I sotterranei di Todi contano 5 chilometri di cunicoli e gallerie, su cui si aprono più di 30 cisterne di epoca preromana, romana e medievali. Si tratta di un articolato sistema architettonico che percorre il colle nel suo interno, per sfruttare le caratteristiche geomorfologiche del terreno: le acque sorgive e le infiltrazioni delle piogge, incanalandosi nei cunicoli, hanno limitato l’erosione del terreno e, raccogliendosi nei pozzi e nelle cisterne, hanno garantito le esigenze di approvvigionamento idrico della cittadina per lunghi periodi.

Una piccola parte di gallerie e cisterne è visitabile: l’ingresso è in Via del Monte (ingresso a pagamento), dopodiché si scende di alcuni metri e si entra in un vero e proprio mondo ‘invisibile’, fatto di roccia nuda, terra e umidità.

About these ads

Tag:, , , ,

Categorie: Italia

Seguimi

Ciao, sono Barbara e questo è un messaggio automatico per la conferma del servizio di sottoscrizione al blog. Per favore, procedi come da indicazioni qui sotto.

Non c'è ancora nessun commento.

Dì la tua

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: