Ricetto in fiore

La manifestazione ‘Comune fiorito’ è un’occasione per visitare Ricetto di Candelo, uno dei Borghi più belli d’Italia. In provincia di Biella.

A Ricetto di Candelo si accede attraverso la porta a torre e finché non si supera il grande arco non si ha idea della bellezza che attende: un piccolo borgo del XIV secolo, perfettamente conservato, si trova entro una cinta muraria merlettata e viene nascosto all’occhio esterno.

I circa duecento edifici in pietra di fiume alternata a mattoni servivano in passato da cantina (piano terra) e da deposito di granaglie (al piano superiore), con accessi distinti. Recuperati e manutenuti, accolgono oggi solo atelier e negozi dell’artigianato, animando la vita delle Rue (un francesismo per indicare le cinque vie), mentre gli spazi comuni sono esaltati da opere d’arte floreali. La rassegna annuale ‘Candelo in fiore’ permette alla fantasia di sbizzarrirsi, così gli immancabili i sette nani con Biancaneve, si accompagnano ad arredi d’antan di cucina per allestire un orto, o a oggetti decorativi che creano ambientazioni estrose; ma sono i fiori, coi loro colori vivaci a essere i veri protagonisti.

Nata come fortificazione collettiva, il borgo venne costruito per volere e necessità del popolo: serviva infatti come deposito dei prodotti agricoli in tempo di pace e come rifugio quando imperversavano le guerre o in caso di pericolo. Una graziosa piazzetta accoglie il visitatore e addentrarsi per i nove nuclei edificati coi tetti spioventi, è un’esperienza unica in Europa. Tra di essi spiccano l’Ecomuseo della viticoltura, la Sala delle Cerimonie, la Torre del Principe, la Torre dell’Osservatorio e il Torchio, a testimoniare la vita di un tempo perduto.

Insignito di diversi riconoscimenti, conserva tutt’ora la pianta pentagonale e copre una superficie di 13.000 mq., oltre a un’aura rurale antica che iscrivono Ricetto di Candelo nella lista dei Borghi più belli d’Italia.

————————————————

Info
Ricetto si trova all’interno della cittadina di Candelo (5km da Biella, 80 km da Torino, 100 km da Milano). La manifestazione fiorita si svolge ogni anno, la seconda metà di Maggio e, in quell’occasione la Proloco organizza diverse iniziative. Il costo per accedere al Borgo è di 6€ festivo o prefestivo, 4€ feriale; sono previsti sconti per titolari di diverse tessere.
Cosa vedere fuori dalle mura di Ricetto.

Photogallery

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi