Camino de Levante

Una variante del Cammino di Santiago.

Parte da Valencia e arriva a Zamora, passando per Toledo, Àvila e Salamanca. Sono in totale 900km e – aggiungendone altri 400 sui piedi – si può arrivare fino a Santiago de Campostela.

Meno conosciuto e organizzato rispetto al più famoso pellegrinaggio spagnolo, segnali con la conchiglia che indicano la direzione della ruta levantina sono visibili sia nei centri cittadini toccati, che nelle strade ad alto scorrimento.

Una grande concentrazione di camminamenti si trova nella parte della bassa castigliana della Spagna, la Mancha, dove spiccano anche i segnali verdi a indicare la Ruta de Don Quijote!

Può anche interessare:
Rue Turonensis (Francia, che passa da Bordeaux)

Rispondi